Carpino bianco



Quantità:

a 15,00 €



DISPONIBILITÁ LIMITATA

 

Famiglia

Betulaceae

Nome scientifico

Carpinus betulus L.

Esposizione

Soleggiata – mezz’ombra

Altezza max

15-20  m

Fogliame

Deciduo

Fioritura

Febbraio - aprile

Habitat spontaneo

Regioni temperate

 

Descrizione:

Il carpino è una delle specie presenti nelle grandi e antiche foreste della pianura Padana, forma popolamenti puri o misti con il faggio o con il cerro.

È una specie molto rustica, in grado di resistere a freddi intensi, alla siccità e all’inquinamento, inoltre ha una notevole capacità pollonifera.

Questa pianta viene usata come specie forestale, ma utilizzata sempre di più anche in zone di città e in campagna dato che è un ottima barriera frangivento, con una chioma che rimane assai folta anche in inverno.

Adatta sia per formare siepi sia come esemplare isolato.

                            

Usi:

Il legno è usato soprattutto come combustibile, grazie alla sua compattezza dà un ottimo carbone.

Oppure può essere lavorato per creare diversi utensili, dato che resiste bene all’usura e alle forze esterne.

Infine, le foglie sono un buon foraggio per gli animali.